Sondaggio: quanto dovrebbe costare un ebook?


Ecco la domanda del secolo!

È da tempo che ci rifletto e dopo aver letto numerosi articoli in merito ho pensato di chiederlo ai lettori. A voi.

Voglio limitare l’indagine alle opere di narrativa di autori indipendenti, i cosiddetti indie. Non mi riferisco al prezzo della loro prima opera, che per motivi promozionali potrebbe avere prezzi bassi, bensì alle opere future, di un autore mediamente noto. Ho voluto creare (arbitrariamente) 3 differenti categorie:

  1. Racconto (< di 99 pagine)
  2. Romanzo breve o raccolta di racconti (compreso tra 100 e 249 pagine)
  3. Romanzo lungo (maggiore di 250 pagine)

keep-calm-and-support-indie-authors

12 comments

      1. Anche per me, ma il lettore che compra uno sconosciuto senza editore non va oltre i 99 centesimi, forse poco più, ma non si riuscirà mai a far valere quello che vale. Il problema è che ci sta un oceano di scritti, ma in qualche modo bisogna far capire che c’è qualcosa di diverso nel libro.

        Mi piace

  1. Votato. Sondaggio interessante (a quando la versione per gli esordienti ?). Purtroppo le fasce di prezzo risultano un po’ strette per quella che sarebbe stata la mia risposta: tanto per fare un esempio, secondo me un romanzo lungo può andare dai 2€ in su. Anche oltre i 6€ se vale la pena e se c’è del valore.

    Mi piace

    1. Grazie Stefano, importante il tuo Feedback! Non ho voluto indirizzarlo agli autori esordienti (anche se costituiscono l’80% delle mie letture) perché in quei casi si ricorre a promozioni che “sviliscono” il valore dell’opera per favorire la diffusione del nome dell’autore stesso (puro e semplice Branding).

      Mi piace

  2. Come hanno già scritto credo che se non c’è uno studio grafico per copertina, editing ecc. i prezzi debbano essere contenuti. Se ci sono servizi aggiuntivi che diventano costi da ammortizzare il prezzo, anche se superiore, è bilanciato da un prodotto più professionale.
    Autori indipendenti è una definizione carina per identificare chi si autopubblica. E’ la prima volta che la leggo. 🙂

    Mi piace

    1. Grazie per il commento! Autori indipendenti è una categoria un po’ più ampia, ad essere ben precisi, in questo caso ho tradotto l’hashtag #indieitaliani molto usato da loro! 🙂

      Mi piace

    2. Peccato che poi nei fatti nessuno lo noti il lavoro pagato a qualcuno per l’editing, la correzione di bozze, la copertina, la realizzazione di un e-book professionale. Si cerca veramente l’impossibile.

      Mi piace

  3. Votato 🙂 Sondaggio molto interessante! Ho comprato qualche settimana fa un e-book di circa un centinaio di pagine di un’autrice ancora sconosciuta: 0,99 cent. Un prezzo secondo me troppo basso, che svaluta il proprio lavoro. Dai 3 ai 5 euro, in base alle pagine, sarei disposta a spenderli.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...